Tag

accademia di coaching Italia

Browsing

La migliore scuola di coaching in Italia, per numero, qualità e continuità delle pubblicazioni, è Daniele Trevisani Academy, il cui Direttore, Dott. Daniele Trevisani, ha pubblicato oltre 33 libri in 5 lingue, su tematiche di coaching, sviluppo personale e professionale.

Quall è la migliore scuola di coaching in Italia

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia e come lavora. Approfondimenti sul Coaching Metodo HPM.

Coaching Metodo HPM, Il Coaching dal “taglio sartoriale”

–  Modalità di svolgimento del corso/attività di coaching: il percorso di Coaching HPM è un percorso di Coaching semestrale completamente dedicato alle unicità di ogni persona, erogato in modalità one to one, con 1 incontro alla settimana online, per 6 mesi. Questo percorso ha due declinazioni: può essere fruito come percorso di coaching dedicato a sé stessi, oppure in versione Master porta i manager o professionisti partecipanti al conseguimento del “Master in Coaching Metodo HPM”.

–  Principali contenuti: Il coaching segue le 6 “celle di lavoro” del modello HPM direttamente sviluppato dal dott. Daniele Trevisani: 1) le energie fisiche e la parte bioenergetica dell’essere umano, il potenziamento delle energie del corpo e del benessere; 2) il potenziamento delle energie mentali, della motivazione e delle risorse mentali; 3) le micro-competenze che portano verso uno stato di maggiore efficacia personale; 4) l’allargamento del proprio campo di Saperi, attraverso lo studio e condivisione di una bibliografia specifica concordata direttamente con l’autore; 5) la progettualità; 6) Il rafforzamento del Life Purpose, la mission individuale di vita e professionale, i valori e la spiritualità (Coaching esistenziale).

Ogni progetto è dedicato ad una singola persona e “cucito addosso” alle esigenze emergenti.

– Data di inizio e termine dell’attività: le iscrizioni sono aperte entro il 31 di ogni mese. Le attività iniziano l’1 di ogni mese per una durata di 6 mesi.

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching

Il coaching è una forma di sviluppo in cui una persona esperta, chiamata coach , supporta uno studente o un cliente nel raggiungimento di uno specifico obiettivo personale o professionale fornendo formazione e guida. [1] Lo studente è talvolta chiamato coachee . Occasionalmente, il coaching può significare una relazione informale tra due persone, di cui una ha più esperienza e competenza dell’altra e offre consigli e guida man mano che quest’ultima impara; ma il coaching differisce dal mentoring poiché si concentra su compiti o obiettivi specifici, anziché su obiettivi più generali o sullo sviluppo complessivo. [1] [2] [3]

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Origini

La parola ” coaching ” ha origine nel XVI secolo e inizialmente si riferiva a un mezzo di trasporto, in particolare una carrozza trainata da cavalli. Deriva dalla parola ungherese ” kocsi “, che significava una carrozza del villaggio di Kocs , noto per la produzione di carrozze di alta qualità. Nel corso del tempo, il termine “coaching” è passato dal suo contesto letterale di trasporto a rappresentare metaforicamente il processo di guida e supporto degli individui nel loro sviluppo personale e professionale.

Il primo utilizzo del termine ” allenatore ” in relazione a un istruttore o formatore risale intorno al 1830 nello slang dell’Università di Oxford per indicare un tutor che “accompagnava” uno studente attraverso un esame. [4] La parola “coaching” identifica quindi un processo utilizzato per trasportare le persone da dove si trovano a dove vogliono essere. Il primo utilizzo del termine in relazione allo sport risale al 1861. [4]

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Storia

Storicamente lo sviluppo del coaching è stato influenzato da molti campi di attività, tra cui l’educazione degli adulti , [5] il Movimento per il Potenziale Umano negli anni ’60, [6] gruppi di formazione sulla consapevolezza per grandi gruppi (LGAT) [7] (come Erhard Seminars Training , fondato nel 1971), studi sulla leadership , sviluppo personale e vari sottocampi della psicologia . [8] [ è necessario un preventivo per verificare ] L’ Università di Sydney ha offerto la prima unità di studio al mondo sulla psicologia del coaching nel gennaio 2000, [9] e negli anni successivi sono state fondate varie associazioni accademiche e riviste accademiche per la psicologia del coaching (vedere Psicologia del coaching § Storia ).

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Applicazioni

Il coaching viene applicato in campi come lo sport, le arti dello spettacolo (i cantanti ricevono allenatori di canto ), la recitazione ( istruttori di teatro e dialettali ), gli affari, l’istruzione, l’assistenza sanitaria e le relazioni (ad esempio, allenatori di appuntamenti ).

I coach utilizzano una serie di abilità comunicative (come riaffermazioni mirate, ascolto, domande, chiarimenti, ecc.) per aiutare i clienti a cambiare le loro prospettive e quindi a scoprire diversi approcci per raggiungere i loro obiettivi. [10] Queste abilità possono essere utilizzate in quasi tutti i tipi di coaching. In questo senso, il coaching è una forma di “meta-professione” che può applicarsi al sostegno dei clienti in qualsiasi attività umana, spaziando dalle loro preoccupazioni in termini di salute, personale, professionale, sportiva, sociale, familiare, politica, spirituale, ecc. Potrebbero esserci delle sovrapposizioni tra alcuni tipi di attività di coaching. [8] Gli approcci di coaching sono influenzati anche dalle differenze culturali. [11]

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Aziendale ed esecutivo

Il business coaching è un tipo di sviluppo delle risorse umane per dirigenti, membri del management, team e leadership. [16] Fornisce supporto positivo, feedback e consigli su base individuale o di gruppo per migliorare l’efficacia personale nel contesto aziendale, molte volte concentrandosi su cambiamenti comportamentali attraverso la psicometria o il feedback a 360 gradi, ad esempio. Il business coaching è anche chiamato executive coaching, [17] corporate coaching o leadership coaching. I coach aiutano i loro clienti ad avanzare verso obiettivi professionali specifici. Questi includono la transizione di carriera, la comunicazione interpersonale e professionale, la gestione delle prestazioni , l’efficacia organizzativa, la gestione della carriera e dei cambiamenti personali, lo sviluppo della presenza esecutiva, la costruzione della credibilità, il miglioramento del pensiero strategico, la gestione efficace dei conflitti, l’affrontare le sfide lavorative e il prendere decisioni rapide e solide, la guida un cambiamento e la costruzione di un team efficace all’interno di un’organizzazione. Uno psicologo industriale-organizzativo può lavorare come executive coach.

Il coaching aziendale non è limitato a esperti o fornitori esterni. Molte organizzazioni si aspettano che i dirigenti senior e i quadri intermedi istruiscano i membri del proprio team a raggiungere livelli di prestazione più elevati, maggiore soddisfazione sul lavoro, crescita personale e sviluppo di carriera. Studi di ricerca suggeriscono che l’executive coaching ha effetti positivi sia sulle prestazioni sul posto di lavoro che su aree personali al di fuori del posto di lavoro, con alcune differenze nell’impatto dei coach interni ed esterni. [18]

In alcuni paesi non è richiesta alcuna licenza per essere un business coach o un executive coach e l’appartenenza a un’organizzazione di coaching è facoltativa. Inoltre, gli standard e i metodi di formazione dei coach possono variare ampiamente tra le organizzazioni di coaching. Molti business coach si definiscono consulenti , un rapporto commerciale più ampio di quello che coinvolge esclusivamente il coaching. [19] I risultati della ricerca da una revisione sistematica indicano che gli allenatori efficaci sono noti per avere integrità, supporto per coloro che allenano, capacità di comunicazione e credibilità. [16]

Sul posto di lavoro, il coaching della leadership si è dimostrato efficace per aumentare la fiducia dei dipendenti nell’esprimere le proprie idee. [20] I risultati della ricerca in una revisione sistematica dimostrano che il coaching può aiutare a ridurre lo stress sul posto di lavoro. [21]

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Carriera

Vedi anche: Consulenza professionale

Il Career Coaching si concentra sul lavoro e sulla carriera ed è simile al Career Counseling . Il career coaching non deve essere confuso con il life coaching , che si concentra sullo sviluppo personale. Un altro termine comune per un career coach è ” guida alla carriera “.

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Coaching Cristiano

Vedi anche: consulenza cristiana

Un coach cristiano non è un pastore o un consulente (anche se può essere qualificato anche in quelle discipline), ma qualcuno che è stato formato professionalmente per affrontare obiettivi specifici del coaching da una prospettiva tipicamente cristiana o biblica. [22] Le Metodologie di Christian Coaching sono sviluppate in Italia dal Dott. Daniele Trevisani nell’ambito dell’HPM (Human Potential Modeling) e dal dott. Pietro Riparbelli, teologo e allenatore cristiano.

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Co-coaching

Articolo principale: co-coaching

Il co-coaching è una pratica strutturata di coaching tra pari con l’obiettivo di apprendere tecniche di coaching migliorate.

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Appuntamenti

Articolo principale: allenatore di appuntamenti

I coach di appuntamenti offrono coaching e prodotti e servizi correlati per migliorare il successo dei propri clienti negli appuntamenti e nelle relazioni.

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Finanziario

Vedi anche: Pianificatore finanziario

Il coaching finanziario è una forma relativamente nuova di coaching che si concentra sull’aiutare i clienti a superare la loro difficoltà nel raggiungere specifici obiettivi finanziari e aspirazioni che si sono prefissati. Il coaching finanziario è una relazione individuale in cui il coach lavora per fornire incoraggiamento e supporto volti a facilitare il raggiungimento dei piani economici del cliente. Un coach finanziario , chiamato anche coach del denaro , si concentra tipicamente sull’aiutare i clienti a ristrutturare e ridurre il debito, ridurre la spesa, sviluppare abitudini di risparmio e sviluppare la disciplina fiscale. Al contrario, il termine consulente finanziario si riferisce a una gamma più ampia di professionisti che tipicamente forniscono ai clienti prodotti e servizi finanziari. Sebbene le prime ricerche colleghino il coaching finanziario al miglioramento dei risultati dei clienti, è necessaria un’analisi molto più rigorosa prima di poter stabilire qualsiasi collegamento causale. [23]

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Salute e benessere

Articolo principale: coaching sulla salute

Il coaching sanitario viene riconosciuto come un nuovo modo per aiutare le persone a “gestire” le proprie malattie e condizioni, soprattutto quelle di natura cronica. [24] Il coach utilizzerà tecniche speciali, esperienza personale, competenza e incoraggiamento per assistere il coachee nell’apportare i suoi cambiamenti comportamentali mirando a ridurre i rischi per la salute e i costi sanitari. [25] La National Society of Health Coaches (NSHC) ha differenziato il termine coach della salute da coach del benessere . [25] Secondo l’NSHC, gli allenatori della salute sono qualificati “per guidare coloro che soffrono di condizioni acute o croniche e/o con un rischio per la salute da moderato ad alto”, e gli allenatori del benessere forniscono guida e ispirazione “a individui altrimenti ‘sani’ che desiderano mantenere o migliorare il loro stato generale di salute”. [25]

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Compiti a casa

Articolo principale: allenatore dei compiti

per i compiti a casa si concentra sul fornire allo studente le competenze di studio necessarie per avere successo a livello accademico. Questo approccio è diverso dal tutoraggio regolare che in genere cerca di migliorare le prestazioni di uno studente in una materia specifica. [26]

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Nell’istruzione

Vedi anche: Psicologia del coaching § Nell’educazione e Tutor § Coaching accademico

Il coaching viene applicato per supportare studenti, docenti e amministratori nelle organizzazioni educative. [27] Per gli studenti, le opportunità di coaching includono la collaborazione con gli altri studenti per migliorare i voti e le competenze, sia accademiche che sociali; per insegnanti e amministratori, il coaching può aiutare nella transizione verso nuovi ruoli. [27]

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Vita

Il life coaching è il processo che aiuta le persone a identificare e raggiungere obiettivi personali attraverso lo sviluppo di abilità e attitudini che portano all’auto-empowerment. [8] [28] Il life coaching generalmente affronta questioni come la procrastinazione, la paura di fallire, i problemi relazionali, la mancanza di fiducia, l’equilibrio tra lavoro e vita privata e i cambiamenti di carriera, e spesso avviene al di fuori del contesto lavorativo. [29] L’impegno psicologico accademico sistematico con il life coaching risale agli anni ’80. [30]

Gli scettici hanno criticato l’attenzione del life coaching all’auto-miglioramento per il suo potenziale di commercializzazione di amicizie e altre relazioni umane. [31]

Anche le pratiche commerciali del settore dei life coach hanno suscitato polemiche. [32] [33] A differenza di uno psicoterapeuta , non sono richieste formazione, licenze professionali o supervisione normativa per il life coaching. [32] Chiunque può affermare di essere un life coach e chiunque può avviare un’attività vendendo “certificati” agli aspiranti life coach. [32] La maggior parte dei life coach negli Stati Uniti ritiene che vi sia una domanda relativamente bassa per i servizi che offrono e che finisce per essere un lavoro secondario part-time piuttosto che una carriera completa. [32] Molti pagano per corsi costosi nella speranza che li rendano più commerciabili, portando i critici a suggerire che l’area più redditizia del campo è nella formazione degli aspiranti life coach, piuttosto che nell’essere un life coach. [32]

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Relazione

Vedi anche: Consulenza relazionale

Il coaching relazionale è l’applicazione del coaching alle relazioni personali e aziendali . [34]

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Gli sport

Articoli principali: Allenatore (sport) e Psicologia dello sport § Coaching

Nello sport , un allenatore è un individuo che fornisce supervisione e formazione alla squadra sportiva o ai singoli giocatori. Gli allenatori sportivi sono coinvolti nell’amministrazione, nella preparazione atletica, nell’allenamento delle competizioni e nella rappresentanza della squadra e dei giocatori. Un’indagine condotta nel 2019 sulla letteratura sull’allenamento sportivo ha rilevato un aumento del numero di pubblicazioni e la maggior parte degli articoli presentava un approccio di ricerca quantitativo. [35] La psicologia dello sport emerse a partire dal 1890. [36]

Sport

Negli eSport , gli allenatori sono spesso responsabili della pianificazione delle strategie di gioco e dell’assistenza nello sviluppo dei giocatori. Ad esempio, nel campionato mondiale di League of Legends , l’allenatore è responsabile di consigliare i giocatori durante la fase di pick-ban del gioco tramite chat vocale e durante l’intervallo tra le partite.

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Vocale

Articolo principale: allenatore vocale

Un vocal coach, noto anche come voice coach (anche se questo termine spesso si applica a coloro che lavorano con la parola e la comunicazione piuttosto che con il canto), è un insegnante di musica , solitamente un accompagnatore di pianoforte, che aiuta i cantanti a prepararsi per un’esibizione, spesso aiutandoli anche migliorare la propria tecnica di canto e prendersi cura e sviluppare la propria voce, ma non è la stessa cosa di un insegnante di canto (chiamato anche “insegnante di canto”). Gli allenatori vocali possono dare lezioni di musica private o seminari di gruppo o masterclass ai cantanti. Possono anche istruire i cantanti che stanno provando sul palco o che cantano durante una sessione di registrazione.

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Scrivere

Un coach di scrittura aiuta gli scrittori, come studenti, [37] [38] giornalisti, [39] [40] e altri professionisti [41] [42] , a migliorare la loro scrittura e la loro produttività. [43]

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Etica e standard

Vedi anche: Licenza , Certificazione professionale ed Etica professionale

Dalla metà degli anni ’90, le associazioni professionali del coaching hanno lavorato allo sviluppo di standard di formazione. [1] : 287–312 [44] Lo psicologo Jonathan Passmore ha osservato nel 2016: [1] : 3

Anche se il coaching è diventato un intervento riconosciuto, purtroppo non esistono ancora standard o accordi di licenza ampiamente riconosciuti. Gli organismi professionali hanno continuato a sviluppare i propri standard, ma la mancanza di regolamentazione significa che chiunque può definirsi un coach. … Se il coaching sia una professione che richiede regolamentazione, o sia professionale e richieda standard, rimane una questione di dibattito.

Una delle sfide nel campo del coaching è mantenere livelli di professionalità, standard ed etica. [44] A tal fine, gli organismi e le organizzazioni di coaching dispongono di codici etici e standard per i membri. [1] : 287–312 [45] Tuttavia, poiché questi organismi non sono regolamentati e poiché gli allenatori non hanno bisogno di appartenere a tale organismo, l’etica e gli standard sono variabili nel campo. [44] Nel febbraio 2016, l’AC e l’EMCC hanno lanciato un “Codice etico globale” per l’intero settore; singoli individui, associazioni e organizzazioni sono invitati a diventarne firmatari. [46] [47] : 1

Molti coach hanno poca formazione rispetto ai requisiti formativi di altre professioni di aiuto: ad esempio, la licenza di psicologo consulente nello Stato della California richiede 3.000 ore di esperienza professionale supervisionata. [48] Alcuni coach sono sia coach certificati che psicologi consulenti autorizzati, integrando coaching e consulenza. [49]

I critici vedono il life coaching come simile alla psicoterapia ma senza le restrizioni legali e la regolamentazione statale degli psicologi. [44] [50] [51] [52] Non esistono regolamenti statali/requisiti di licenza per gli autobus. A causa della mancanza di regolamentazione, le persone che non hanno una formazione o una certificazione formale possono legalmente definirsi life o coach del benessere. [53]

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Guarda anche

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Riferimenti

  1. ^ Vai a : aB C D e Passmore, Jonathan, ed. (2016) [2006]. Eccellenza nel Coaching: The Industry Guide (3a ed.). Londra; Filadelfia: Pagina Kogan . ISBN 9780749474461 . OCLC 927192333 .
  2. ^Renton, Jane (2009). Coaching e Mentoring: cosa sono e come sfruttarli al meglio. New York: Bloomberg Press . ISBN 9781576603307 . OCLC 263978214 .
  3. ^Chakravarthy, Pradeep (20 dicembre 2011). “La differenza tra coaching e mentoring” . Forbes . Estratto il 4 luglio il 2015.
  4. ^ Vai a : aB coach , Dizionario etimologico online, recuperato il 4 luglio 2015 .
  5. ^Linee, David; Evans, Christina, a cura di. (2020). “Una meta-analisi del coaching: ripercorrere le radici e rianalizzare la storia del coaching”. Il business globale del coaching: una prospettiva meta-analitica . Studi Routledge sullo sviluppo delle risorse umane. New York: Routledge. ISBN 9780429884917 . Estratto 26 luglio 2020. … Brock (2014: 116–119) identifica che il coaching si basa sulle basi di conoscenza dell’educazione degli adulti. … Né Brock (2014) né Grant (2005) stabiliscono un nesso causale tra l’educazione degli adulti e l’emergere del coaching. Tuttavia, entrambi riconoscono l’importanza e la relazione delle diverse teorie e basi di conoscenza con il lavoro di un coach. Ciò fa emergere la pratica di adottare basi di conoscenze consolidate dalle professioni che esistevano prima del coaching.
  6. ^Stelter, Reinhard (2012). Una guida al coaching di terza generazione: teoria e pratica narrativa-collaborativa [ Tredje generation coaching – Guida all’uso narrativa-samskabende teori eg pratica ]. Dordrecht: Springer Science+Business Media (pubblicato nel 2013). P. 2. ISBN 9789400771864 . Estratto 26 luglio il 2020 . La storia del coaching e della psicologia del coaching può essere fatta risalire a due radici chiave: la psicologia dello sport e il movimento del potenziale umano.
  7. ^Brock, Vikki G. (2018). “Le radici e l’evoluzione del coaching”. In inglese, Susan; Sabatine, Janice Manzi; Brownell, Filippo (a cura di). Coaching professionale: principi e pratica . Pubblicazione Springer . pagine 13-14. ISBN 9780826180094 . Estratto 26 luglio 2020 . Diverse fonti di connessioni che pongono le basi per il coaching sono: … La formazione sulla consapevolezza di grandi gruppi (LGAT) è stata il culmine del passaggio a una prospettiva di consapevolezza e responsabilità. I partecipanti hanno lasciato le riunioni con strutture di supporto limitate per cambiare, sebbene avessero dichiarazioni, impegni ed entusiasmo.
  8. ^ Vai a : aB C Cox, Elaine; Bachkirova , Tatiana; Clutterbuck, David, a cura di. (2018) [2010]. Il manuale completo del coaching (3a ed.). Los Angeles; Londra: pubblicazioni SAGE . ISBN 9781473973046 . OCLC 1023783439 .
  9. ^“Antonio Grant” . www.icfaustralasia.com. URL consultato il 5 maggio 2019 ( archiviata dall ‘ url originale il 5 maggio 2019).
  10. ^Cox, Elaine (2013), Il coaching compreso: un’indagine pragmatica nel processo di coaching, Los Angeles; Londra: pubblicazioni SAGE , ISBN 9780857028259 , OCLC 805014954 .
  11. ^Rosinski, Philippe (2003). Coaching attraverso le culture: nuovi strumenti per sfruttare le differenze nazionali, aziendali e professionali. Londra; Yarmouth, Maine: Nicholas Brealey Publishing . ISBN 1857883012 . OCLC 51020293 .
  12. ^Hallowell, Edward M.; Ratey, John J. (2011) [1984]. Spinto alla distrazione: riconoscere e affrontare il disturbo da deficit di attenzione dall’infanzia all’età adulta (rivisto ed.). New York: Anchor Books . ISBN 9780307743152 . OCLC 699763760 .
  13. ^Barkley, Russell A. (2012). Funzioni esecutive: cosa sono, come funzionano e perché si sono evolute. New York: Guilford Press . ISBN 9781462505357 . OCLC 773666263 .
  14. ^Hamilton, Jeff (6 gennaio 2011). “26 vantaggi del coaching per l’ADHD negli adulti” . Blog di psicologia oggi . Estratto il 4 luglio il 2015.
  15. ^Knouse, Laura E.; Bagwell, Catherine L.; Barkley, Russell A.; Murphy, Kevin R. (maggio 2005). “Accuratezza dell’autovalutazione negli adulti con ADHD: prove da uno studio sulla guida”. Giornale dei disturbi dell’attenzione. 8 (4): 221–234. doi : 1177/1087054705280159 . PMID 16110052 . S2CID 40724893 .
  16. ^ Vai a : aB Uomo Nero, Anna; Moscardo , Gianna; Grigio, David E. (2016). “Sfide per la teoria e la pratica del business coaching: una revisione sistematica delle prove empiriche” (PDF) . Revisione dello sviluppo delle risorse umane . 15 (4): 459–486. doi : 1177/1534484316673177 . ISSN 1534-4843 . S2CID 152097437 .
  17. ^Stern, Lewis R. (2004). “Executive coaching: una definizione operativa” (PDF) . Rivista di psicologia di consulenza: pratica e ricerca . 56 (3): 154–162. doi : 1037/1065-9293.56.3.154 . Archiviato dall’originale (PDF) il 6 luglio 2015. Estratto il 4 luglio 2015.
  18. ^Jones, Rebecca J.; Boschi, Stephen A.; Guillaume, Yves RF (giugno 2016). “L’efficacia del coaching sul posto di lavoro: una meta-analisi dei risultati di apprendimento e performance del coaching” (PDF) . Giornale di psicologia del lavoro e delle organizzazioni . 89 (2): 249–277. doi : 1111/joop.12119 .
  19. ^Lorber, Laura (10 aprile 2008). “Coaching esecutivo: vale i soldi?” . Il giornale di Wall Street . Estratto 12 novembre 2008.
  20. ^Wang, Yanfei; Yuan, Chuqin (2017). “Leadership di coaching e comportamento vocale dei dipendenti: uno studio multilivello”. Comportamento sociale e personalità . 45 (10): 1655–1664. doi : 2224/sbp.6593 .
  21. ^Gyllensten, Kristina; Palmer, Stephen (luglio 2005). “Il coaching può ridurre lo stress sul posto di lavoro?”. Lo Psicologo Coach. 1 : 15–17. CiteSeerX 1.1.465.4855 . doi : 10.53841/bpstcp.2005.1.1.15 . S2CID 255930948 .
  22. ^“Definizione di Coaching Cristiano” (PDF) . christiancoaches.com. Rete internazionale di allenatori cristiani. Ottobre 2017. Archiviato dall’originale (PDF) il 2 gennaio 2019. URL consultato il 20 marzo 2018. Il coaching cristiano è un approccio alla pratica del coaching professionale, incentrato sulla crescita personale o professionale, che integra la visione del mondo biblica quando si lavora con i clienti per riconoscere il loro potenziale e realizzare un cambiamento personale. .
  23. ^Collins, J. Michael; Oliva, Peggy; O’Rourke, Collin M. (febbraio 2013). “Il potenziale del coaching finanziario per migliorare la sicurezza finanziaria della famiglia” . Giornale di estensione. 51 (1): 1FEA8. doi : 34068/joe.51.01.27 . S2CID 167405122 . Estratto il 2 luglio 2013.
  24. ^Engel, Reed Giordania (2011). Un esame dei coach del benessere e il loro impatto sui risultati comportamentali del cliente (tesi). Università di Purdue . Estratto il 2 luglio 2015.
  25. ^ Vai a : aB C “Health Coach e Health Coaching: definizione, qualifiche, rischi e responsabilità e differenziazione dal Wellness Coaching” (PDF) . Società Nazionale dei Coach della Salute. Estratto 7 gennaio il 2016.
  26. ^Maslin Nir, Sarah (8 novembre 2010). “Come un monitor più che un tutor” . Il New York Times . P. A21. Estratto il 4 luglio il 2015.
  27. ^ Vai a : aB Nieuwerburgh , Christian van (2012). Coaching nell’istruzione: ottenere risultati migliori per studenti, educatori e genitori . Serie di coaching professionale. Londra: Karnac Books. ISBN 9781780490793 . OCLC 778418798 .
  28. ^Neenan, Michael (2018). Neenan, Michael (a cura di). Coaching cognitivo comportamentale : caratteristiche distintive. Caratteristiche distintive del coaching. New York: Routledge . doi : 4324/9781351188555 . ISBN 9781351188555 . OCLC 1012616113 .
  29. ^Concessione, Anthony M. (2005). “Che cos’è il coaching esecutivo, sul posto di lavoro e il life coaching basato sull’evidenza?”. In Cavanagh, Michael J.; Concessione, Anthony M.; Kemp, Travis (a cura di). Coaching basato sull’evidenza, vol. 1: Teoria, ricerca e pratica delle scienze comportamentali . Bowen Hills, Queensland: stampa accademica australiana. pagine 1–12. ISBN 9781875378579 . OCLC 67766842 .
  30. ^Concessione, Anthony M.; Cavanagh, Michael J. (2018). “Insegnamenti di vita”. A Cox, Elaine; Bachkirova , Tatiana; Clutterbuck, David (a cura di). Il manuale completo del coaching (3 ed.). Los Angeles: pubblicazioni SAGE . ISBN 9781526453112 . Estratto 26 luglio 2020 . Le radici del life coaching contemporaneo sembrano emergere dalle tradizioni umanistiche della psicologia (ad esempio Maslow, 1954) e dalle pratiche dello Human Potential Movement (HPM) …. Una delle influenze chiave sono state le Erhard Seminars Training o programmi EST sviluppati da Werner Erhard (Kirsch & Glass, 1977). Questi sono stati commercializzati come trasformazione personale e come tali possono essere considerati come attingenti allo stesso slancio sociale che in seguito ha dato origine al life coaching. … la psicologia come disciplina accademica e professione di aiuto tendeva ad essere associata, almeno nella mente del pubblico, alla malattia mentale e al trattamento del disagio, piuttosto che alla promozione del benessere. La psicologia non si è veramente occupata del life coaching fino a quando i pionieri del life coaching commerciale negli Stati Uniti, come Thomas Leonard, non hanno innalzato il profilo del life coaching e della formazione del life coach durante la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90. Tuttavia, a quel tempo il life coaching era ancora visto da molti come bizzarro, teoricamente incoerente, new age e più un’opportunità di network marketing che una solida modalità di aiuto teoricamente fondata .
  31. ^Nisbet, Matthew C. (maggio-giugno 2020). “Tony Robbins della porta accanto: i personal coach sono i nuovi sommi sacerdoti dell’auto-aiuto” . Intervistatore scettico . vol. 44, n. 3. Amherst, New York: Centro per l’inchiesta . Archiviata dall’originale il 26 novembre 2020. Estratto il 26 novembre 2020.
  32. ^ Vai a : aB C D e Vescovo, Katie (2 giugno 2024). “Hanno speso i risparmi di una vita nel life coaching” . Il New York Times. ISSN 0362-4331 .
  33. ^“Lo squallido ventre dell’industria del life coaching” . Notizie della BBC. 2024.
  34. ^Yossi, Ives; Cox, Elaine (2015). Coaching relazionale: teoria e pratica del coaching con single, coppie e genitori . Hove, East Sussex; New York: Routledge . ISBN 978-0415737951 . OCLC 881498486 .
  35. ^ Griffo, JM, Jensen, M., Anthony, CC, Baghurst , T. e Kulinna , PH, 2019. “Un decennio di letteratura di ricerca sull’allenamento sportivo (2005–2015)”. Giornale internazionale di scienza e allenamento dello sport , 14(2), 205–215. doi : 1177/1747954118825058
  36. ^Fiore di campo, Leni (2013). La storia nascosta del coaching . Coaching in serie pratiche. Maidenhead: Open University Press . P. 38. ISBN 9780335245406 . OCLC 820107321 . … la psicologia dello sport … ha una storia che risale al 1890 in America. … Nel 1920 la Germania aveva un College specializzato di educazione fisica, il cui fondatore, Robert Werner Schulte, scrisse un libro intitolato Body and Mind in Sport. Le università di Mosca e Leningrado avevano dipartimenti di psicologia dello sport negli anni ’30
  37. ^Hamilton, David (maggio 1977). “Allenatore di scrittura”. Composizione e comunicazione universitaria . 28 (2): 154–158. doi : 2307/356104 . JSTOR 356104 .
  38. ^Stanley, Jane (settembre 1992). “Istruire gli studenti scrittori affinché siano efficaci valutatori tra pari”. Giornale di scrittura in una seconda lingua . 1 (3): 217–233. doi : 1016/1060-3743(92)90004-9 .
  39. ^Lupo, Rita; Thomason, Tommy (marzo 1986). “Coach di scrittura: le loro strategie per migliorare la scrittura”. Giornale di ricerca sui giornali . 7 (3): 43–49. doi : 1177/073953298600700305 . S2CID 151436996 .
  40. ^Laakaniemi , Ray (marzo 1987). “Un’analisi della scrittura di programmi di coach sui quotidiani americani”. Giornalismo trimestrale . 64 (2–3): 569–575. doi : 1177/107769908706400242 . S2CID 145010627 .
  41. ^Baldwin, Claire; Chandler, Genevieve E. (febbraio 2002). “Migliorare la produzione di pubblicazioni dei docenti: il ruolo di un coach di scrittura”. Giornale di infermieristica professionale. 18 (1): 8–15. doi : 1053/jpnu.2002.30896 . PMID 11859488 .
  42. ^Jefferies, Diana; Johnson, Maree; Nicholls, Daniele; Ragazzo, Shushila (agosto 2012). “Un programma di coach di scrittura basato sul reparto per migliorare la qualità della documentazione infermieristica”. La formazione infermieristica oggi . 32 (6): 647–651. doi : 1016/j.nedt.2011.08.017 . PMID 21982050 .
  43. ^Gardiner, Maria; Kearns, Hugh (settembre 2012). “L’ABCDE della scrittura: coaching per la scrittura di qualità e di quantità” . Recensione internazionale di psicologia del coaching . 7 (2): 247–259. doi : 53841/bpsicpr.2012.7.2.247 . S2CID 255927125 .
  44. ^ Vai a : aB C D Concessione, Anthony M.; Cavanagh, Michael J. (2011). “Coaching e psicologia positiva: credenziali, status professionale e organismi professionali” . A Sheldon, Kennon M.; Kashdan, Todd B.; Steger, Michael F. (a cura di). Progettare una psicologia positiva: fare il punto e andare avanti. Oxford; New York: Oxford University Press . pagine 295–312. doi : 1093/ acprof:oso /9780195373585.003.0019 . ISBN 9780195373585 . OCLC 610144651 .
  45. ^Passmore, Jonathan; Mortimer, Lance (2011). “Etica nel Coaching” (PDF) . In Hernez -Broome, Gina; Boyce, Lisa A. (a cura di). Avanzare nell’Executive Coaching: impostare il percorso per un Leadership Coaching di successo. La serie di pratiche professionali. San Francisco: Jossey-Bass . pagine 205–227. ISBN 9780470553329 . OCLC 635455413 . Archiviato dall’originale (PDF) il 3 dicembre 2020. Estratto il 19 luglio 2021.
  46. ^Boschi, Declan; Sleighholm , David (5 febbraio 2016). “Per il comunicato congiunto del 5 febbraio 2016 – Codice etico globale per coach e mentori” . PRWeb . URL consultato il 13 maggio 2016 ( archiviata dall ‘ url originale l’8 febbraio 2016).
  47. ^Iordanou, Ioanna; Hawley, Rachel; Iordanou, Christiana (2017). Valori ed etica nel coaching . Thousand Oaks, CA: pubblicazioni SAGE . ISBN 9781473919563 . OCLC 948548464 .
  48. ^“Una panoramica della licenza di psicologo” . Consiglio di psicologia della California. URL consultato il 4 luglio 2015 ( archiviata dall ‘ url originale il 6 luglio 2015).
  49. ^Popovic, Nash; Jinks, Debra (2014). Consulenza personale: un modello per integrare counseling e coaching. Londra; New York: Routledge . ISBN 9780415833929 . OCLC 842330076 .
  50. ^Guay, Jennifer (16 gennaio 2013). “I Millennial entrano nel campo crescente e controverso del Life Coaching” . Stati Uniti oggi . URL consultato il 4 luglio 2015 ( archiviata dall ‘ url originale il 31 luglio 2018).
  51. ^Morgan, Spencer (27 gennaio 2012), “Un life coach dovrebbe avere prima la vita?” , The New York Times, consultato il 4 luglio 2015 .
  52. ^Pagliarini, Robert (20 dicembre 2011). “I 10 migliori miti del life coaching professionale” . Notizie della CBS . Estratto il 4 luglio il 2015.
  53. ^O’Brien, Elizabeth (8 settembre 2014). “10 cose che i life coach non ti diranno” . MarketWatch . Estratto il 4 luglio il 2015.

Qual è la migliore scuola di coaching in Italia. Approfondimenti sul Coaching – Semantica articolo

  • Qual è la migliore scuola di coaching in Italia
  •  

    migliore scuola di coaching in Italia

  • migliori scuole di coaching Italia
  • miglior corso di coaching Italia
  • certificazione coaching Italia
  • scuola di coaching riconosciuta Italia
  • coaching professionale Italia
  • formazione coaching Italia
  • corso coaching accreditato Italia
  • scuola di life coaching Italia
  • migliori istituti di coaching Italia
  • programma di coaching Italia
  • corso di coaching executive Italia
  • formazione coach Italia
  • accademia di coaching Italia
  • master in coaching Italia
  • miglior percorso di coaching Italia
  • coaching online Italia
  • scuola di business coaching Italia
  • corso di coaching sportivo Italia
  • accademia coaching professionale Italia
  • coaching certificato Italia
  • miglior programma di coaching Italia
  • scuole coaching accreditate Italia
  • corso di coaching certificato Italia
  • scuola di coaching per aziende Italia
  • coaching manageriale Italia
  • miglior corso di life coaching Italia
  • formazione coaching aziendale Italia
  • scuola di coaching per imprenditori Italia
  • corso di coaching per dirigenti Italia
  • coaching finanziario Italia
  • migliori scuole di coaching online Italia
  • corsi di coaching avanzato Italia
  • certificazione coach professionale Italia
  • scuola di coaching riconosciuta a livello internazionale Italia
  • accademia di life coaching Italia
  • miglior corso di business coaching Italia
  • scuole di coaching executive Italia
  • programma di coaching certificato Italia
  • miglior percorso di life coaching Italia
  • formazione avanzata in coaching Italia
  • coaching sportivo professionale Italia
  • corso di coaching manageriale Italia
  • miglior master in coaching Italia
  • accademia di business coaching Italia
  • corsi di coaching per professionisti Italia
  • coaching per leadership Italia
  • miglior istituto di life coaching Italia
  • scuola di coaching per formatori Italia
  • coaching per sviluppo personale Italia